Nuovo sistema eE-MOR basato sul regolamento UE 376/2014

Avviso per gli utenti accreditati.

A causa di un aggiornamento del browser Chrome l'interfaccia web di eE-MOR non funziona correttamente con questa specifica versione di Chrome (versione 57). La gestione del problema è già in carico al JRC che cura lo svilupp di ECCAIRS su cui è basato eE-MOR.

In attesa che il problema venga risolto si suggerisce di utilizzare un altro browser tra quelli supportati: Edge, Internet Explorer 11 oppure FireFox.

Il sistema eE-MOR (electronic ENAC - Mandatory Occurrence Reporting) è il sistema di raccolta delle segnalazioni obbligatorie relative agli eventi aeronautici, realizzato dall'ENAC per rispondere ai requisiti del regolamento (EU) 376/2014 e per raccogliere le informazioni sulle tipologie di evento riportate negli allegati al regolamento (UE) 2015/1018.

Il sistema eE-MOR, basato sul software Eccairs 5 della Commissione Europea, mette a disposizione un'interfaccia web (definita WebDAS) che consente l'inserimento dei dati da parte dei soggetti interessati garantendo una elevata qualità dei dati raccolti. Sono infatti disponibili maschere di immissione personalizzate in funzione del tipo di organizzazione alle quali è possibile accedere dopo aver ottenuto le necessarie credenziali; le modalità per ottenere le credenziali di accesso sono descritte nell'apposita sezione del sito web dell'ENAC. Sono inoltre disponibili maschere specifiche per i piloti privati e per i droni alla quali è possibile accedere senza bisogno di accredito.

E' possibile utilizzare qualsiasi tipo di browser, si possono allegare alla segnalazione numerosi tipi di documenti (report, foto, filmati) ed è disponibile una guida di utilizzo, il Vademecum eE-MOR, che contiene una descrizione semplificata delle modalità di utilizzo del sistema.

Si segnala infine che, a partire dal 20 aprile 2016, le maschere di WebDAS sono state aggiornate per comprendere, tra l'altro, nuovi campi per la gestione del Follow-up degli eventi.